Un fine settimana, quello trascorso a Roma sabato 29 e ad Ostia domenica 30 settembre, che ci ha visto rientrare a Firenze un po’ affaticati ma piacevolmente arricchiti.  Al 7° raduno nazionale, infatti, c’era anche una adeguata rappresentanza della Sezione fiorentina. Un evento prestigioso quello del 50nnale dell’ANPS,  organizzato dalla Presidenza nazionale d’intesa col Dipartimento della P.S.,  che ha fatto confluire a Roma migliaia di iscritti  delle 167 sezioni sul territorio nazionale. La nostra Sezione era presente con 41  partecipanti, tra cui  i bambini Rebecca e Lorenzo, figli del socio Gennaro De Lucia, che hanno avuto un grande privilegio: la carezza del pontefice, papa Francesco, nel corso dell’udienza svoltasi in sala Nervi. La prestigiosa sala  ha accolto anche la Banda Musicale della Polizia di Stato che ha tenuto una applauditissima esibizione. Domenica mattina, poi,  sull’assolato lungomare di Ostia  sono sfilati i 7.000 in abito sociale o con cappellino e pettorale, alla presenza del Capo dello Stato, del Ministro dell’Interno e del Capo della Polizia. A chiudere lo sfilamento c’era un nutrito gruppo di associati in motocicletta in cui erano inseriti i sei del G.M. fiorentino. Una significativa presenza, quella dell’ANPS e della  Polizia di Stato ad Ostia, intesa a  riaffermare la legalità  in un territorio difficile, connotato da infiltrazioni criminali.  In uno stand appositamente allestito nei pressi della tribuna delle Autorità era in vendita la moneta celebrativa d’argento, del valore di 5 euro, coniata dall’IPZS proprio per l’occasione della ricorrenza del 50° dell’ANPS. Coloro che intendessero acquistarla potranno far riferimento al sito on line dell’ IPZS.