055 4977032 - 3496766913 firenze@assopolizia.it

Sabato 12 e domenica 13 un gruppo di Soci  accompagnato da familiari e amici si è recato in autobus a Roma, con una gita organizzata dall’agenzia  aretina Le Balze Viaggi srl. Una due giorni intensa, contrassegnata  da bel tempo, con un programma di visite di tutto pregio:  ai Musei Vaticani, al palazzo del Quirinale e alla basilica di S.Pietro in occasione del Giubileo della Misericordia. Certo fisicamente stancante, ma assai  arricchente per gli occhi e per lo spirito. Nella tarda mattinata di sabato appena arrivati nella Capitale, giro turistico in città, quindi dopo il pranzo consumato in una trattoria caratteristica di Borgo Pio si sono raggiunti i Musei Vaticani per la visita con guida. Con ancora negli occhi i capolavori dell’arte classica e i meravigliosi affreschi michelangioleschi della Cappella Sistina, la visita è proseguita all’interno di S.Pietro, accedendo alla Basilica attraverso la Porta Santa. All’uscita c’è stato tempo per assistere al cambio della guardia svizzera all’Arco della Campane. Cena e pernottamento in un Hotel della Balduina. Mattinata seguente a S.Pietro per assistere all’Angelus – occasione   per fare alcune foto col Personale Polstato in servizio tra cui una pattuglia ippomontata di stanza a Firenze e in missione a Roma per il periodo giubilare –  e a seguire visita al Quirinale, <<la casa degli Italiani>> come ama definirla il presidente Sergio Mattarella. Un percorso artistico-istituzionale  all’interno dei prestigiosi ambienti che hanno ospitato nei secoli papi, re e presidenti della repubblica, arricchito dalla visione di documenti storici, fotografie e filmati. Il termine della visita al Palazzo è coincisa col cambio della guardia tra un reparto di Carabinieri e uno di Lancieri di Montebello. Tante foto scattate e intrattenimento musicale sul piazzale con la fanfara dell’Aeronautica Militare. Appena il tempo per fare un pò di shopping in via Nazionale e quindi rientro nel tardo pomeriggio a Firenze.   

all'interno dei Mesei Vaticani di fronte a Castel S.Angelo